• Accreditato da
  • Con la sponsorizzazione non condizionante di
  • Con la sponsorizzazione non condizionante di
  • Con la sponsorizzazione non condizionante di
  • Con la sponsorizzazione non condizionante di
  • Con la sponsorizzazione non condizionante di

Presentazione

Nonostante gli enormi progressi ottenuti in campo diagnostico e terapeutico, le malattie cardiovascolari restano ancora la prima causa di morte. Il significativo aumento della vita media ha portato allo sviluppo di una popolazione sempre più vecchia, composta verosimilmente da un numero sempre maggiore di soggetti cardiopatici. Le continue novità in tema di prevenzione, diagnosi e cura delle malattie cardiovascolari rendono necessario un aggiornamento costante per il cardiologo, mentre la possibilità di personalizzare le strategie di trattamento attraverso linee guida sempre più articolate complicano notevolmente il percorso decisionale dello specialista, il quale deve essere in grado di tradurre sul piano clinico pratico quanto suggerito dalle società scientifiche.

L’evento proposto ha come obiettivo uno scambio di informazioni sui percorsi diagnostico terapeutici che il paziente dovrebbe percorrere per alcune delle principali patologie di interesse cardiovascolare.
Un importante focus verrà effettuato sulla patologia cardiopatica ischemica e sulla gestione delle ischemie residue, in particolare per alcune tipologia di pazienti, per esempio: i diabetici sottoposti a trattamenti chirurgici elettivi. Altre importanti sintomatologie e patologie verranno affrontate per cercare di chiarire le vie percorribili per la gestione ottimale del paziente quali la Fibrillazione Atriale e lo Scompenso Cardiaco.

I confronti tra medici di medicina generale e specialisti saranno anche mirati allo scambio di informazioni sulla prevenzione e sul trattamento dei fattori di rischio cardiovascolare quali l’ipertensione e la dislipidemia del paziente cardiopatico.

Nelle due giornate formative i partecipanti avranno l’occasione di valutare questi aspetti teorici, ma soprattutto quelli pratici e potranno confrontarsi direttamente con i colleghi specialisti di reparti quali Emodinamica, Unità Cardio Coronarica e ambulatorio dello scompenso parlando e discutendo di esperienze in real life attraverso la visione video di interventi.

RESPONSABILE SCIENTIFICO

Dr. Carlo Campana

Direttore S.C. Cardiologia - UTIC ASST Lariana - Ospedale Sant'Anna San Fermo della Battaglia (CO)

Faculty

Dr. Roberto Bonatti, San Fermo della Battaglia (CO)

Dr. Carlo Campana, San Fermo della Battaglia (CO)

Dr.ssa Simona Fasana, San Fermo della Battaglia (CO)

Dr.ssa Barbara Mariconti, San Fermo della Battaglia (CO)

Programma

PROGRAMMA SCIENTIFICO

20.00

Introduzione e presentazione dei contenuti

20.05

L'accesso all'ambulatorio ed al day hospital dello Scompenso Cardiaco: per quali pazienti? • C. Campana

20.25

Esperienza Real life: fibrillazione atriale parossistica recidiva in settuagenario; il mantenimento del ritmo sinusale e l'opzione dell'ablazione • B. Mariconti

20.50

Malattia aterosclerotica ed LDL, come raggiungere i nuovi target di terapia secondo le linee guida Internazionali: statine singole, statine in associazione, anti-PCSK9? • R. Bonatti

21.20

Esperienza Real life: La gestione clinica nel follow-up medio-tardivo del cardiopatico ischemico complesso sottoposto a rivascolarizzazione incompleta con PTCA, con ipertensione arteriosa e vasculopatia polidistrettuale • S. Fasana

21.45

Discussione • C. Campana

22.00

Chiusura del corso

Informazioni

Obiettivo formativo

3 - Documentazione clinica. Percorsi clinico-assistenziali diagnostici e riabilitativi, profili di assistenza - profili di cura

Mezzi tecnologici necessari

.Per poter accedere al webinar è necessario uti- lizzare un device cellulare/ipad/pc) dotato di connettività Internet, di un browser di navigazione standard (Chrome, Safari, Firefox, Microsoft Edge). Sconsigliato l'utilizzo di Internet Explorer

Procedure di valutazione

Per l’ottenimento dei crediti formativi i partecipanti dovranno: essere specializzati esclusivamente nelle discipline indicate sul programma; iscriversi al corso registrando il proprio account sul sito dedicato all’evento https://micomfad.it/; presenziare ad almeno il 90% dei lavori scientifici (la partecipazione verrà registrata automaticamente in piattaforma all’accesso dell’utente e per tutta la durata del corso); superare il questionario di verifica di apprendimento con almeno il 75% di risposte corrette e compilare la scheda di valutazione della qualità entro le 72 ore dalla diretta webinar.

Elenco delle professioni e discipline a cui l'evento è rivolto

Medico chirurgo

  • Cardiologia
  • Geriatria
  • Medicina del lav. e sicurez. degli amb. di lav.
  • Medicina generale (Medici di famiglia)
  • Medicina interna
leggi tutto leggi meno

Allegati

Promozioni attive

  • La Cardiologia a 360 a Como